15/11/2017

5 zuppe per scaldare il tuo inverno

Con l’arrivo dell’inverno non c’è niente di meglio che riscaldarsi con una buona zuppa calda e fumante. Spesso però quando diciamo “zuppa” la primissima reazione è un “bleah” oppure “ma non sa di nulla, solo acqua calda e verdure”. Nulla di più sbagliato! La zuppa è un piatto ricco di sapori e salute ed è un toccasana per il nostro corpo: il brodo riscalda e rilassa tutto il tubo digerente dall’esofago all’intestino, l’effetto calmante si riflette sulla mente e il sonno ne trae giovamento. Inoltre, sono un’importante fonte di calorie, proteine vegetali, minerali, vitamine, molecole bioattive, fibre e liquidi, che, soprattutto d’inverno, tendono a essere assunti di meno.

In tutto il mondo, soprattutto in inverno, si preparano piatti simili alle nostre zuppe: in Giappone si fa con il miso, in Ucraina con le rape e in Marocco con i ceci. In Italia la tradizione contadina usava far bollire in grandi pentole verdure di stagione raccolte dall’orto. In un piatto unico c’è tutta la dieta mediterranea che il nostro corpo predilige. Ma quando l’inverno è alle porte, insieme ai primi malanni stagionali, l’unica cosa che desideriamo è un piatto fumante che ci riscaldi. Le zuppe sembrano essere la soluzione adatta alle nostre esigenze: ottenere un piatto caldo fatto con verdure con è mai stato così semplice. Noi di Gourmet Italia vi proponiamo 5 zuppe per affrontare al meglio le giornate più rigide.

  1. Un classico: zuppa cereali e legumi. Questa zuppa della linea M’Ama tradizionali di Gourmet Italia è un primo piatto gustoso e originale che si prepara in pochi semplici passi e che, con l’aggiunta di crostini dorati, diventa un piatto assolutamente delizioso. I legumi e i cereali sono due alimenti diversi ma complementari, considerati una fonte preziosa di proprietà nutritive: apportano vitamine, bicomposti e fibre che aiutano a prevenire numerose malattie e facilitano alcune funzioni dell’organismo, come il transito interinale e il mantenimento dei parametri di colesterolo e glicemia nel sangue. Insomma, cereali e legumi sono il binomio vincente per la salute.
  2. Vellutata di zucca. La zucca, col suo allegro color arancione e il suo sapore dolce e vellutato, è la regina degli ortaggi d’autunno: non fa ingrassare, migliora la circolazione e il transito intestinale, aiuta contro la ritenzione idrica e i parassiti, sconfigge ansia e insonnia… insomma, cosa aspettiamo a preparare questo fantastico piatto?
  3. Nuovi sapori: zuppa araba con ceci e melanzane. Altra zuppa di Gourmet Italia, questa volta la linea è M’Ama contemporaneo. Le poche calorie delle melanzane fanno di questo ortaggio un alimento ipocalorico e ricco di diversi micronutrienti e antiossidanti. I ceci, invece, oltre a essere un alimento ricco di proteine, sono anche una fonte di sali minerali, in particolare di calcio, ferro, fosforo e potassio e contengono anche vitamina A e vitamine del gruppo B.
  4. Zuppa di lenticchie. Una ricetta della nonna facile da preparare ed un primo piatto caldo, indicato per la stagione invernale, tipico della dieta mediterranea proprio per le sue proprietà nutritive e benefiche. Se poi ci aggiungiamo la curcuma, con proprietà depurative e antinfiammatorie, e lo zenzero, che facilita la funzione digestiva, questa zuppa diventerà ancora più squisita.
  5. Vellutata di piselli. Un piatto decisamente colorato, semplice da realizzare e un’ottima ricetta depurativa. Oltre ad essere ricchissimi di acqua, infatti, i piselli sono una vera e propria miniera di acido folico, indispensabile sia per il corretto sviluppo del feto e utile nella prevenzione di patologie cardiovascolari. Se poi utilizziamo lo yogurt greco al posto della panna e una manciata di semi di lino ecco pronto il quadro di un piatto semplice, gustoso, che piace anche ai più piccoli.

Contatti

Per qualsiasi informazione puoi contattare il settore che più si addice alla tua richiesta, oppure invia una mail utilizzando il format.

aziendaprivato

Acconsento al trattamento dei miei dati personali*

* I dati inseriti e inviati tramite il seguente modulo sono raccolti, registrati, memorizzati e gestiti al fine di rendere possibile lo svolgimento del rapporto di fornitura e/o prestazione ai sensi dell’art. 13 della Legge 196/2003. In ogni momento, a norma dell’art. 7 e 8 della suddetta Legge, potrà avere accesso ai suoi dati, chiederne la modifica, la cancellazione o l’integrazione, oppure potrà opporsi al loro utilizzo scrivendo a Gourmet Italia Spa: commerciale@gourmetitalia.it.